la "regola taricco" sul calcolo della prescrizione in materia di iva

LA “REGOLA TARICCO” SUL CALCOLO DELLA PRESCRIZIONE IN MATERIA DI IVA

La Corte Costituzionale – a seguito della camera di consiglio del 10 aprile 2018 –  decidendo sulle questioni sollevate dalla Cassazione e dalla Corte di Appello di Milano ha dichiarato «infondate le questioni di legittimità costituzionale dell’articolo 2 della legge di autorizzazione alla ratifica del Trattato di Lisbona (n. 130/2008), là dove dà esecuzione all’articolo 325 del Trattato sul funzionamento dell’Ue (TFUE) come interpretato dalla Corte di Giustizia con la “sentenza Taricco”».

Pertanto, in materia di reati Iva, i Giudici non sono tenuti ad applicare la “regola Taricco” sul calcolo della prescrizione, rimanendo applicabili gli articoli 160, ultimo comma, e 161 del Codice penale.

Scarica il Comunicato dell’Ufficio Stampa della Corte Costituzionale.

LA “REGOLA TARICCO” SUL CALCOLO DELLA PRESCRIZIONE IN MATERIA DI IVA ultima modifica: 2018-04-11T07:56:20+01:00 da Giovanni Solito

Studio Legale Solito, via Luigi Scarambone, 21A - 73100 Lecce
Tel. 320 8085956 e-mail: info@studiolegalesolito.com
© 2017 Avv. Giovanni Solito - P.I. 04671770750
Copyright - Deontologia Forense - Note Legali - Mappa del sito
Privacy Policy

logo-footer